Come funziona una transazione con una carta di credito

Le transazioni con carte di credito sono complesse e richiedono il gioco di squadra di vari operatori del mercato: 

1. I titolari di carta pagano il commerciante con la carta di credito

I commercianti (chiamati anche merchant, esercizi convenzionati o partner affiliati) sono ditte che accettano le carte di credito come mezzo di pagamento. Ciò viene segnalato ai titolari di carta con un logo posto in corrispondenza della cassa o all’ingresso.

2. I commercianti vengono assistiti dall’acquirer

I commercianti richiedono l’importo della fattura all’issuer (emittente della carta) tramite l’acquirer. Gli acquirer inseriscono i commercianti che hanno sottoscritto un contratto nei circuiti di carta di credito internazionali (American Express, MasterCard e/o Visa) e inoltrano le fatture del commerciante all’issuer competente. Inoltre, gli acquirer garantiscono che il denaro dell’issuer arrivi ai commercianti. I principali acquirer della Svizzera sono Swisscard AECS GmbH (American Express), Aduno (Visa, MasterCard) e SIX Multipay (MasterCard, Visa).

3. I circuiti di carte di credito mettono a disposizione l’infrastruttura per lo svolgimento delle transazioni

I circuiti di carte di credito attivi a livello internazionale come American Express, MasterCard e Visa garantiscono che le transazioni vengano trasmesse dagli acquirer agli issuer competenti. Anche il pagamento delle transazione agli acquirer da parte degli issuer avviene tramite il circuito di carte di credito.

4. I titolari di carta pagano la fattura dell’issuer

Gli issuer (ad es. Swisscard AECS GmbH per conto del Credit Suisse AG) fatturano ai titolari di carta le transazioni effettuate con le carte di credito da loro emesse.